Monday, May 5, 2014

Oscure Madri Splendenti

"Non mi sembra più così antico il passato, anzi direi che uno dei più importanti effetti di tutto questo parlare è aver "datato" eventi che prima erano collocati solo nell'immaginario e quindi fuori dal tempo, eterni, immutati e immutabili, collocandoli in un tempo storico molto più piccolo, meno "sovrumano". Per esempio, mi sono resa conto come la Bibbia, la Genesi, siano "recenti", mentre prima li ponevo con la mia fantasia all'inizio dei tempi! Quindi non è così strano che riaffiorino memorie registrate nei cromosomi e nell'inconscio collettivo cariche di grossi significati."
Luciana Percovich, Oscure Madri Splendenti, Venexia, 2007.

Ecco come mi sento oggi anch'io. Consiglio questo libro a tutte le donne che hanno la sensazione che una fetta importante della torta di sapere sia stata nascosta e che senza di quella la festa manca di spirito ed è noiosa.

No comments:

Post a Comment